Ci sono vari tipi di macchina per la pasta, e prima di acquistarne una dobbiamo avere bene in mente in cosa differiscono e in cosa invece si somigliano. Scopriamolo di seguito, e cerchiamo di capire che tipi di formati di pasta andremo a ottenere. Per ulteriori informazioni a riguardo si consiglia di visitare questa pagina dedicata al prodotto.

  Le macchine a estrusione sono per lo più professionali. Quelle a scopo domestico hanno un corpo centrale con motore, e dischi intercambiabili per tagliare la pasta. Si tratta di apparecchi moderni e multifunzionali, che ci consentono di variare molto nelle preparazioni. Se vogliamo cambiare spesso il formato di pasta da presentare in tavola è l’apparecchio che fa per noi. Possiamo sbizzarrirci sia con la pasta lunga che con la corta.

  I modelli elettrici con rulli somigliano alle macchine manuali. Tuttavia sono dotate di un motore – rimovibile o no, che ne agevola l’uso. Hanno una struttura metallica, e spesso sono dotati di un perno per fissare l’apparecchio al piano di lavoro. Si possono poi trovare rulli diversi, a seconda del tipo di lavorazione che andremo a completare.

Proprio per questa loro versatilità possiamo dire che comprando una macchina per la pasta elettrica avremo modo di preparare diversi formati di pasta con un unico apparecchio. Di solito questi dispositivi vengono dotati di 3 rulli:

  Uno liscio per la sfoglia, che servono per assottigliare e stendere la pasta. Con questi possiamo preparare le lasagne, o i cannelloni o i ravioli, e così via;

  Dei rulli tagliatori per le fettuccine, dello spessore di circa 6 millimetri;

  E infine dei rulli per tagliolini, con fessure molto strette che ci consentono di creare listarelle sottilissime (fino a 1,5 millimetri).

Di solito queste macchine però non hanno chissà quanti accessori per il taglio della pasta, così che possiamo preparare solo i formati sopra elencati. Sono tuttavia ideali per la creazione di pappardelle, fettuccine, tagliolini e pasta ripiena. Nel caso di una macchina manuale invece possiamo trovare alcuni accessori aggiuntivi per il taglio degli spaghetti, per gli gnocchi, i ravioli, i cappelletti e così via.